Roma: Costantini (Cisl), chiediamo incontro con Prefetto su Piano freddo

Roma, 11 dicembre 2020 – (Agenzia Nova) – “Come ogni anno, purtroppo, arriva il freddo e il Comune di Roma si trova impreparato ad accogliere centinaia di senzatetto che vivono nella nostra città. Con l’aggravante, quest’anno, dell’emergenza Covid e la necessità di dover gestire al meglio le strutture di accoglienza per evitare il diffondersi della pandemia tra operatori e ospiti”. Così, in una nota, Carlo Costantini, segretario generale Cisl Roma Capitale Rieti. “Per questo – aggiunge – ci uniamo all’appello alle istituzioni lanciato in questi giorni dalla Caritas di Roma affinché venga approntato al più presto un Piano di emergenza per i mesi invernali. Un appello analogo, a fare presto, che è arrivato anche dalla Comunità di S. Egidio e dalle Acli di Roma. Appelli di cui condividiamo lo spirito e l’urgenza, visto anche il drammatico aumento della povertà a causa della perdita del lavoro di tante persone e famiglie come conseguenza della pandemia in corso. Chiediamo quindi, con urgenza, al prefetto di Roma Matteo Piantedosi, di aprire un tavolo interistituzionale per strutturare una risposta adeguata, sia come capienza letti sia come allestimento delle strutture nel pieno rispetto delle normative anti Covid, a tutela degli ospiti e degli operatori”.