Notizie

ROMA: SINDACATI IN PRESIDIO IN CAMPIDOGLIO, GARA MENSE SCOLASTICHE DA ANNULLARE

ROMA: SINDACATI IN PRESIDIO IN CAMPIDOGLIO, GARA MENSE SCOLASTICHE DA ANNULLARE

giovedì 30 maggio 2019/Categorie: Prima Pagina

Roma, 30 maggio 2019- (Agenzia Nova) - "Continua il braccio di ferro tra i lavoratori che operano in appalto nel servizio di ristorazione delle mense scolastiche, oggi in sciopero, e il Comune di Roma. In occasione del presidio in corso a Piazza del Campidoglio una delegazione dei Sindacati di categoria Filcams Fisascat e Uiltucs è stata ricevuta dal Dg Franco Giampaoletti che ha ribadito (a suo dire) la correttezza del bando di gara emanato dagli uffici tecnici e confermato l'aggiudicazione a breve alle aziende che risulteranno vincitrici". Così, in una nota, i segretari generali della Cisl e della Fisascat di Roma Capitale e Rieti, rispettivamente Luca Bozzi e Stefano Diociaiuti". "Siamo esterrefatti dalla pervicacia di questa amministrazione di voler far passare una gara, che per noi è palesemente viziata da numerose incongruenze, come regolare e tutelante per i lavoratori ed i piccoli utenti - proseguono i sindacati - Basterebbe confrontare la base d'asta soggetta al ribasso in sede di offerta da parte delle Aziende pari a 3.90 euro per singolo pasto con quella per i canili comunali pari a 3.60 euro. Siamo fortemente preoccupati sia per la tenuta dei livelli occupazionali che per la qualità del servizio destinata ai piccoli utenti. A questo punto – conclude la nota - l'unica strada da percorrere è l'annullamento della gara in autotutela da parte di questa amministrazione".

Effettua il login o registrati per lasciare un commento.