Notizie

CENTRI IMPIEGO, CGIL-CISL-UIL ROMA E LAZIO: BENE MEMORIA GIUNTA REGIONE SU VERTENZA

venerdì 2 marzo 2018/Categorie: Ultime Notizie

(OMNIROMA) Roma, 02 Marzo 2018 - "Cgil Cisl e Uil di Roma e del Lazio apprezzano la memoria di giunta della Regione Lazio con la quale si ripercorre puntualmente quanto accaduto relativamente alla vertenza dei Centri per l’Impiego, ma soprattutto si assumono impegni per la prossima Consiliatura. Impegni che dovranno essere rispettati da chiunque vinca le imminenti elezioni regionali perché si tratta della continuità amministrativa e del funzionamento di servizi importanti in una fase in cui il lavoro è caratterizzato da un eccessivo ricorso ai contratti a termine". Così in una nota Donatella Onofri, Rosita Pelecca, Giampaolo Pavoni, Pierluigi Talamo, Rispettivamente segretari di CGIL Roma e Lazio, CISL Lazio, CISL Roma Capitale Rieti, UIL Roma e Lazio.
"Ovviamente non è un apprezzamento incondizionato - prosegue la nota - perché la prossima legislatura regionale, insieme alla città metropolitana dovranno individuare il modo per rendere concreto il principio secondo il quale le professionalità seguono il servizio indipendentemente da chi sia il datore di lavoro. Un principio questo fondamentale per garantire un servizio di qualità ai cittadini che si trovano in difficoltà perché hanno perso il lavoro o non l’hanno mai trovato. Chiediamo, infine, alla città metropolitana e alla Regione di firmare al più presto la convenzione che proroga lo svolgimento della funzione e un impegno a continuare sulla strada del dialogo, istituzionale e sindacale, con l’obiettivo di contribuire a qualificare al meglio i Centri per l’Impiego dando al contempo stabilità a tutte le lavoratrici ed i lavoratori di Capitale Lavoro".

Effettua il login o registrati per lasciare un commento.